Il linguaggio comune ci accomuna e cambia la realtà, dall’hamburger al mondo della comunicazione

Il linguaggio comune ci accomuna e cambia la realtà, dall’hamburger al mondo della comunicazione

Volevo condividere con te una riflessione che ho tratto leggendo il libro (non) un corso di scrittura e narrazione di Giulio Mozzi, editor e narratore molto conosciuto. In questo suo saggio sulla scrittura creativa, che puoi trovare on line, Mozzi

Nella comunicazione le promesse e il biliardo non vanno d’accordo

Nella comunicazione le promesse e il biliardo non vanno d’accordo

Spiego questo titolo strambo, ok? Ieri, su Twitter, si è animato un discreto dibattito sul fallimento dei negoziati per la Pernigotti, e relativa – paventata – chiusura dell’azienda. Si contestava al ministro del Lavoro, nonché vicepremier, Luigi Di Maio di

Il Superbowl e la solita mamma Rai

Il Superbowl e la solita mamma Rai

Stanotte sono stato tra i (molti, pochi, boh) italiani sconsiderati che hanno fatto la notte in bianco per vedersi in diretta il Superbowl, la finale del campionato Nfl di football americano. Stamattina doppio caffè al ginseng del Presidente. È servito,

Eutanasia, riflessioni e sondaggi, il 77% è d’accordo

Eutanasia, riflessioni e sondaggi, il 77% è d’accordo

Eutanasia cos’è? Di sicuro è una parola difficile. No. Non è difficile da pronunciare o da scrivere. Ma da maneggiare e soppesare, con il cuore prima ancora che con il cervello, quello sì. Per un tema così immensamente complicato non

Lo strabismo dei tg, perché parlano degli yacht spiaggiati e non dei boschi veneti

Lo strabismo dei tg, perché parlano degli yacht spiaggiati e non dei boschi veneti

Dopo i disastri causati dal maltempo di questi giorni, abbiamo assistito (con qualche eccezione nelle ultime ore) al solito strabismo dei tg e dei grandi giornali nazionali, che sono pieni di servizi sugli yacht spiaggiati dei ricconi a Rapallo, di

Povertà e reddito di cittadinanza, l’indispensabile superfluo e le scarpe di Sarajevo

Povertà e reddito di cittadinanza, l’indispensabile superfluo e le scarpe di Sarajevo

Il superfluo e il reddito di cittadinanza Prendo a prestito un pezzo del titolo dall’ottimo editoriale di Mattia Feltri su La Stampa. Partendo da uno spunto polemico e pungente, Feltri articola una riflessione solo apparentemente banale e controcorrente. Quando una

Politica tra sprechi e comunicazione, da Casalino a Di Maio alla Marmolada

Politica tra sprechi e comunicazione, da Casalino a Di Maio alla Marmolada

Politica tra sprechi e comunicazione, da Casalino a Di Maio alla Marmolada Chi lo dice che leggere le pagine di politica dei giornali è una noia pallosa? Okay, è vero. Ultimamente c’è da mettersi le mani nei capelli ma, ogni

I calzini di Trudeau e le scarpe di LeBron James. La comunicazione senza parole

I calzini di Trudeau e le scarpe di LeBron James. La comunicazione senza parole

Come comunicare con… i piedi. Potremmo cominciare così, con un sorriso, un’analisi sui sistemi innovativi, efficacissimi e praticamente gratis, usati dal primo ministro del Canada Justin Trudeau, uno dei leader politici più “cool” del mondo, e da LeBron James, la

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: